I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 19 Aprile 2020

“Riaperture, il governo frena. Zaia preme per anticipare, no di Palazzo Chigi. Sport e spostamenti dopo il 4 maggio”. Così apre Corriere della Sera che poi intervista il direttore Salva Stati Klaus Regling “Salva Stati, i nostri prestiti non avranno condizioni”. Continua poi l’inchiesta sulle Rsa: “La mappa dei morti nelle case di riposo: 4 su 10 per il virus”. La Stampa titola in prima pagina “Le Regioni: riapriamo il 27. Conte dice no. L’infezione rallenta. Il premier conferma la chiusura fino al 3 maggio e prepara un piano a scaglioni”. Inchiesta poi sui vari risvolti del coronavirus: “Se anche il contagio allarga il gender gap”. La Repubblica “Un lavoratore su due chiede aiuti subito” denuncia La Repubblica che poi intervista monsignor Ravasi. Il Gazzettino rilancia “Riaperture, il governo frena” e poi lancia una inchiesta per spiegare a che cosa servono i test sierologici. Intervista al ministro Boccia che rimarca che deve restare il divieto di spostarsi di regione. Il Sole24Ore rilancia “Poi, la mina delle insolvenze Banche, rischio tensioni sociali”. “20mila assunti in sanità” e il ministro Speranza li vuole sul territorio. Il Giornale intervista il premier Giuseppe Conte “Io non mollo. No a governi tecnici, ci metto la faccia. Forza Italia opposizione costruttiva. Draghi autorevole, Colao non sarà ministro”. E poi rilancia “Malati Covid nelle Rsa, Zingaretti come Fontana”. Libero “Il me ne frego di Conte. Prima gli immigrati. Gli italiani si arrangino”. E poi intervista a Roberto Formigoni “Quante balle per infangarci”. La Verità così titola “Misteri, milioni, ditte offshore è scandalo mascherine in Lazio”. L’Osservatore Romano invita a stare “accanto alle persone con disabilità”. Il FattoQuotidiano continua il processo alla Lombardia e ora aggiunge anche il Piemonte.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password