I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 18 marzo 2020

“Troppi in giro, li puniremo. L’ordine del Viminale: in Lombardia controlli sulla rete dei telefonini. La Ue: confini esterni chiusi”. Così apre Corriere della Sera che poi analizza la situazione francese “La grande fuga prima dell’isolamento. Migliaia di parigini affollavano ancora ieri le stazioni, in particolare quella di Montparnasse verso Bretagna, Normandia e costa atlantica. Macron chiude la Francia ma c’è anche chi accusa ‘sapeva e ha aspettato ad agire'”. Via libera poi dall’Aia a provare i farmaci utilizzati ora per il cornavirus “L’Italia guida i test sui nuovi farmaci”. La Repubblica intervista Papa Francesco “Non sprecate questi giorni difficili. E’ vero quanto ha scritto Fabio Fazio su questo giornale. Dobbiamo ritrovare la concretezza delle piccole cose verso chi ci sta vicino: un piatto caldo, una carezza, un abbraccio. Ritornare a parlarci”. Riportato poi la divergenza di opinione sul modello veneto “Scontro sui tamponi. Per farli a tappeto ne servono 800mila”. La Stampa “Virus, Conte studia la chiusura ad oltranza. Chiede il finanziamento di un fondo di garanzia per proteggere i singoli stati. Il Sud insiste: qui serve l’esercito. Via libera al nuovo ospedale di Milano. Parte la sperimentazione del farmaco antiartite”. Alain Friedman chiede al Governo “Mille euro anti crisi per tutti”. Secondo il quotidiano torinese invece Donald Trump starebbe preparando “un bazooka da un trilione di dollari”. Il Messaggero “Divieti violati, pene più severe”. “La carica dei medici neolaureati. Ma non andranno in prima linea. in 10mila impiegati negli ambulatori di base”.

Il Giornale “Effetto Berlusconi. Il cavaliere dona 10milioi di euro per l’emergenza. Agnelli, Lavazza, Barilla, Ruffini & C è corsa ad aiutare”. Poi attenzione puntata sul famoso presentatore Piero Chiambretti “mamma contagiata, giallo su Piero”. Il Gazzettino “Quarantena violata, carcere. La stretta del Viminale. Anche Zaia invoca maggiore rigore”. E poi sondaggio dell’Osservatorio sul Nordest “Virus, promossi Regione (76%), sindaci (72%) e Governo (61%). Il Sole 24Ore “Mossa Fed-Trump, mercati in ripresa. Dalle infrastrutture la Fase 2 dell’Italia”. E poi raccontata la richiesta di Conte “Ora i Covid Bond europei”. Spazio anche a Parigi “La Francia difende le imprese. Le Maire: pronti a nazionalizzare”. Libero “Il Nord si arrangia da solo. Ha aiutato tutti e ora nessuno lo soccorre. In tanti cittadini hanno donato milioni alle Regioni per arginare l’emergenza sanitaria. Grande gara di solidarietà. Tra i più generosi, Berlusconi, Caprotti, Ruffini, Agnelli: 10 milioni di euro a testa. Effetto decretino: più soldi ai clandestini che ai lavori autonomi”. Arriva anche la denuncia “Vite da farmacisti. Ultime ruote del carro”. L’Osservatore Romano “Oms, questa emergenza sanitaria segna la nostra epoca”. Il Foglio “Ecco l’Europa del nuovo mondo. D’ora in poi sarà inutile discutere di Patto di Stabilità e tetto del 3%. Ci vorrà un’economia di guerra e una legge d’emergenza” ad affermarlo la vicedirettrice del Bruegel Maria Demertzis. Il potenziale del tanto vituperato Men, soprattutto per l’Italia”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password