I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 18 Febbraio 2020

Il Corriere della Sera titola a tutta pagina “Il Governo rimane in bilico. Niente accordo sui decreti sicurezza. Renzi: ce cade Conte un nuovo esecutivo” e poi da spazio ai problemi in casa di Francia e Usa. Nel primo caso a tener banco “Il filmato sexy del candidato sindaco a Parigi vicino al presidente Macron” nel secondo caso, in un editoriale, si sottolinea la scomparsa di un centro moderato negli Stati Uniti. Anche Il Giornale torna sui problemi interni alla maggioranza giallorossa “N-uova grana in maggioranza. Libera immigrazione. Pd pronto a smontare i decreti Salvini. Imbarazzo M5S. Intanto un nigeriano aggredisce con ascia un carabiniere”. Il Sole24Ore apre con l’offerta lanciata da Intesa per Ubi Banca e poi spiega come “Non decolla l’Agenda per il 2023 del Governo. Scontro sul Milleproroghe”. Il Manifesto apre con l’invito “Aboliteli” riferito ai Decreti Salvini. La Stampa Da spazio al problema siccità “In Italia non piove da due mesi”, poi spazio ad una nuova ipotesi “Renzi-Salvini: un nuovo governo”. La Repubblica non condivide la ricostruzione del quotidiano torinese e titola “Governo, eppur si muove”, archivia la crisi e anzi bolla come un successo le prime mosse per archiviare le norme Salvini e le decisioni prese sulla Libia di lanciare una nuova missione al posto di Sophia. Per Libero “Salvini” è “sul piede di guerra. Se il governo riapre i porti la Lega li chiude”. L’Osservatore Romano approfondisce il tema della guerra “nasce dall’incapacità di dominare le passioni” e poi parla della “Strage di donne e bambini in Camerun”, l’ennesima in Africa.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password