I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 15 Febbraio 2020

Resta alta la tensione sulle sorti del Governo. La Repubblica titola “Renzi frena, Conte no. Il premier non si fida più di Italia Viva e pensa ad un piano B con l’appoggio dei dissidenti benzinai. Il Quirinale: se tutto precipita si va alle urne, ma solo in autunno”. A tenere banco anche la notizia choc “Air Italy, 1.450 licenziamenti”. Il Corriere della Sera la vede diversamente rispetto al quotidiano di Scalfari “Governo segnali di tregua” e poi da spazio al coronavirus “Il virus avanza: primo caso anche in Africa” e alle presidenziali negli Usa. In un editoriale di Alberto Alesina “Ma Trump si può fermare” l’opinionista si lancia in una previsione: l’attuale presidente può essere fermato solo da Bloomberg. Il Giornale chiosa “Preparatevi al Conte tre. Il premier nega, ma il suo portavoce lo smentisce”. Il Manifesto da spazio ai licenziamenti di Air Italy “Non sta né in cielo né in mare. Ponte le lettere di licenziamento per tutti i 1.450 lavoratori. Il governo convoca sindacati e regioni, non i commissari per evitare la liquidazione” e sul Governo titola “Conte a caccia dei responsabili”. Il Sole24Ore parla del “Bonus facciate, maxi sconto sul risparmio energetico”, “Il governo prova la carta semplificazioni” e “Germania in stallo, effetto freno sull’Eurozona”. Libero “Conte: ‘Non temo che cada il Governo’. Noi temiamo che stia in piedi”. Anche Il Tempo torna sulla crisi della maggioranza giallorossa “Dopo l’offensiva di Renzi giallo sul Conte tre”.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password