I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 11 Aprile 2020

“Scontro sugli aiuti europei. Salvini e Meloni attaccano. Conte: falsità, voi contro l’Italia”. Così apre Corriere della Sera poi editoriale di Mario Monti che sottolinea come l’accordo dell’Eurogruppo sia sì un passo in avanti ma con numerose ambiguità. Spazio anche alla notizia del primo indagato per le morti nelle case di riposo. La Stampa sottolinea “solo una mini-riapertura per l’Italia fino al 3 maggio”. Riaprono infatti librerie, cartolerie, lavanderie, alberghi e negozi per neonati. Il mondo produttivo attacca “senza senso”. Grandi risalto alla notizia delle fosse comuni a New York. Interviste a Trichet “Una crisi peggio del 2008. Sì agli eurobond” e a Bellanova “così rischia di fare Ponzio Pilato”. La Repubblica “Conte all’Europa ‘così non firmo’. Il Sole24Ore attacca “Liquidità, se arriva in tre mesi è tardi”. Poi spazio a Conte “Non firmo l’attivazione del Mes”.

“Il grande show dei nazionalisti in mutande” titola Il Foglio. Il Gazzettino “Negozi, chi può aprire e chi no. Blocco confermato. Ma cartolerie, librerie, lavanderie, negozi per l’infanzia, ottici dal 14 aprile”. Poi l’annuncio di Vittorio Calao ex ad di Vodafone per la “fasa due”. Il Giornale “Conte perde la testa, meno soldi, più tasse. Il Pd vuole la patrimoniale”. Avvenire ospita un intervento di Giuseppe Conte nel quale ringrazia la Chiesa. Il Riformista “Un altro (innocente) morto in cella e l’Europa si infuria”. Libero “Altro che resurrezione. Pasqua di mortificazione. I soldi promessi dal governo o non sono arrivati, la Ue ci ha fatto marameo e resteremo agli arresti domiciliari fino a data da destinarsi. In compenso Conte dice che aprirà le cartolerie. Il premier ci rovina la cena: irrompe in tv per attaccare Salvini e Meloni”. Poi spazio al Pd che propone la patrimoniale. Il Gazzettino “Zaia propone Veneto pronto a sperimentare dal 3 maggio la ripartenza.-pilota di alcune imprese”. Il Manifesto “Tassa solidale, il Pd ha una buona idea”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password