I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 10 maggio 2020

“L’Italia andrà in vacanza. Il premier: torneremo al mare e in montagna. Bonafede? Si batte contro illegalità e mafie e continuerà a farlo”. Così apre Corriere della Sera. Spazio alla liberazione di Silvia Romano. La Stampa titola a tutta pagina “Bentornata Silvia, donna coraggiosa e poi da spazio al tentativo di Conte “di rimandare in carcere i boss”. La Repubblica intervista il commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni che invita conte ad utilizzare il Mes. Poi Palazzo Chigi annuncia “nel prossimo decreto cassa integrazione veloce e reddito di cittadinanza a più italiani”. Spazio anche alla notizia che ci sia stata la mediazione turca per liberare Silvia Romano. Il Gazzettino “Fase 2, Veneto ‘a basso rischio”. Zaia poi lancia un appello al Governo “Ristoranti, tavoli a 4 metri? Chiuderanno tutti”. Il Sole24Ore “Assalto al decreto maggio, spese extra per 6-7 miliardi”. Poi l’appello unitario dei professionisti “è il momento di abolire l’Irap”. Il Giornale “Ultimo appello. Un anno senza tasse. Imprese a rischio chiusura, pure le banche chiedono lo stop fiscale. Ma il governo (che non paga la Cig) vuole incassare. Giudici contro le Regioni, nuova lite con Roma”. Poi spazio alla nuova polemica “Dopo boss e mafiosi persino Battisti chiede i domiciliari grazie al Covid-19”. “L’urlo delle mascherine. A Roma e in 70 città civile protesta di commercianti e partite iva distanziati e con la protezione del tricolore” così apre Il Tempo. L’Osservatore Romano ospita una notizia molto interessante “Piano Strategico contro il virus presentato dall’OMS”. La Verità “Il Mes chiede aiuto “come incastriamo l’Italia?”. Telefonata a nostri esperti per ‘convincerci'”. Poi spazio all’analisi che dimostrerebbe come “La Troika c’è eccome. E’ tutto nero su bianco”. Libero attacca “Renzi abbaia e non morde. Muove la lingua e non fa”. Poi spazio alla protesta dei ristoratori “con le regole sulle distanze fra tavoli, l’80% chiuderà”. Il Manifesto titola “Finalmente” a tutta la pagina per la liberazione di Silvia Romano. Fatto Quotidiano “Silvia ritorna: così i servizi l’hanno liberata”. Quindi spazio all’approvazione del DL Bonafede per evitare le scarcerazioni. Intervista al governatore Emiliano “Il governo deve fermare la guerra per i tamponi”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password