I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 1 Luglio 2020

La Stampa apre con il monito del vicepresidente della BCE “fate le riforme”. Inchiesta poi sulle infiltrazioni mafiose nel turismo piemontese. La Repubblica sottolinea come nell’Ue si riaprano le frontiere per gli stranieri. Ma Usa, Russia e Brasile sono ancora bloccati. Anche sul quotidiano fondato da Eugenio Scalfari risuona il richiamo della Germania, pronta a mediare per aiutare l’Italia ma a patto che vengano varate delle riforme. Hong Kong capitola, approvata la legge liberticida. Il Sole24Ore preoccupato dalla chiusura delle frontiere agli States: per il turismo italiano vuol dire 5miliardi in meno. Forza Italia chiede di avviare una inchiesta sulla Giustizia per la condanna del Processo Mediaset. Libero a tutta pagina “Esce la verità su un episodio di vigliaccheria. La Giustizia si vergogni. Condannò senza motivo Berlusconi”. Il Sindaco di Venezia Brugnaro dona il suo stipendio alla Città. La Verità denuncia come le scuole rischiano di aprire nel caos: mancano 40mila professori. spazio anche in questo caso alle registrazioni sul processo Mediaset. Nell’inchiesta di Bergamo sulle coop intercettazione choc “I migranti delle coop? Lavorano in nero mentre lo Stato li paga”. Il Riformista Renzi chiede chiarezza sulla giustizia. Forza Italia vuole una commissione d’inchiesta. Claudio Martelli intervistato su Berlusconi denuncia come l’ex premier sia finito di fronte allo stesso plotone di esecuzione che fucilò Craxi. Il Gazzettino apre con la paura per i nuovi contagi in Veneto. E poi la Regione con Zaia se la prende per l’inqualificabile spot per attrarre turisti in Calabria che gioca sull’emergenza Covid.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password