I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Congo, tentativo di rapimento finisce in tragedia. Assassinato l’ambasciatore italiano Luca Attanasio. Morti anche due militari, ma il bilancio potrebbe essere provvisorio

E’ con profondo dolore che la Farnesina conferma il decesso, oggi a Goma, dell’Ambasciatore d’Italia nella Repubblica Democratica del Congo Luca Attanasio e di un militare dell’Arma dei Carabinieri“. Ad annunciarlo una nota della Farnesina. L’ambasciatore ed il militare stavano viaggiando a bordo di una autovettura in un convoglio della MONUSCO, la missione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite. Secondo alcune agenzie stampa però il bilancio potrebbe essere più pesante. Adnkronos parla di una possibile terza vittima, l’autista del convoglio, oltre ad altri militari che potrebbero essere rimasti feriti nell’attacco a Goma.

Il tragico episodio, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato un ‘tentativo di rapimento’. Lo rivelano i ranger del Parco nazionale dei Virunga, citati da vari media tra cui il Jerusalem Post. L’attacco sarebbe avvenuto intorno alle 10 (le 9 italiane9 presso la cittadina di Kanyamahoro. Sono molti i gruppi armati che operano nella zona dei monti Virunga, fra Congo, Ruanda e Uganda, e spesso prendono di mira i ranger del parco, famoso per i gorilla di montagna.

I deputati di maggioranza e opposizione, in aula alla Camera, hanno chiesto al Governo di informare l’assemblea su quanto accaduto. Piero Fassino, Presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati, afferma: “Dolore e angoscia per la morte dell’Ambasciatore Luca Attanasio e di un carabiniere, vittime di un attacco armato al convoglio della missione internazionale World Food Progamme delle Nazioni Unite. Solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime, alla Farnesina e all’Arma dei Carabinieri“. Il ministro Luigi Di Maio ha invece manifestato il suo “immenso dolore per l’accaduto“. Riferirà poi in giornata Consiglio Affari Esteri. “Un pensiero commosso alle famiglie dell’ambasciatore e al carabiniere deceduti oggi a Goma. Esprimo la mia vicinanza al corpo diplomatico italiano ed all’arma dei Carabinieri” ha invece dichiarato il presidente del Copasir, Raffaele Volpi.

Matteo Salvini, leader della Lega, intervistato su La 7 Gold afferma “Un pensiero alle famiglie dei due italiani. Una preghiera, è inutile aggiungere altro”. “Sconcerto e dolore per la morte dell’Ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, e di un militare dell’Arma dei Carabinieri a seguito di un attacco al convoglio Onu su cui stavano viaggiando. Esprimo profondo cordoglio e mi stringo al dolore delle famiglie“. Così su twitter Matteo Perego, deputato di Forza Italia e membro della commissione difesa.

 

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password