I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Cina, ventitre città raggiungono un Pil di mille miliardi di yuan

Altre sei città cinesi sono entrate ufficialmente nel gruppo di quelle con un Prodotto interno lordo (Pil) di mille miliardi di yuan nel 2020 (154 miliardi di dollari). Hefei, capitale della provincia dell’Anhui, nella Cina orientale, ha riferito che il suo Pil si è attestato a quasi 1.005 miliardi di yuan (circa 155 miliardi di dollari) nel 2020, con un aumento annuo del 4,3 per cento. Anche Jinan, capitale dello Shandong, nella Cina orientale, ha annunciato che il suo Pil è cresciuto del 4,9 per cento su base annua fino a raggiungere quasi 1.014 miliardi di yuan (156,5 miliardi di dollari) l’anno scorso.

In precedenza, le città di Nantong, Quanzhou, Fuzhou e Xi’an avevano dichiarato che il loro prodotto interno lordo aveva superato i mille miliardi di yuan l’anno scorso. Il numero totale di città cinesi che hanno superato la soglia è ora giunta a 23. Otto di queste città si trovano nella regione cinese del delta del Fiume Azzurro (Yangtze), tra cui Shanghai e le province di Jiangsu, Zhejiang e Anhui. Nel 2006, Shanghai è diventata la prima città nella Cina continentale a raggiungere il Pil annuale di mille miliardi di yuan.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password