I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Albania, premier promette aumento dei salari

Il primo ministro albanese, Edi Rama, ha comunicato oggi che il Governo provvederà all’aumento del salario minimo, da 26 mila lek (l’equivalente di 210 euro) a 30 mila lek (pari a 242 euro). Il premier ha poi promesso che gli aiuti economici per chi ha perso il lavoro durante la pandemia raddoppieranno di importo. “Oggi abbiamo definito la misura per garantire un salario minimo di 30 mila lek sia nel settore pubblico che privato. Per coloro che hanno perso il lavoro durante la pandemia, raddoppieremo gli aiuti economici“, ha annunciato Rama. 

Questa notizia arriva dopo che il Parlamento albanese a luglio aveva deciso che le piccole imprese, con un fatturato fino a 14 milioni di lek non avrebbero pagato alcuna tassa sui profitti e che per le piccole aziende, fino a 10 milioni, sarebbe stata esentato il versamento dell’IVA.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password