I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

22 Gennaio 2021 – Afghanistan, Biden prolungherà presenza truppe. AstraZeneca ritarda le consegne di vaccini. Sahel, 2 milioni di sfollati.

Gli Stati Uniti, secondo il Consigliere per la Sicurezza Jake Sullivan sosterranno il processo di pace che mirerà ad aiutare le due parti a raggiungere una soluzione politica durevole e giusta e un cessate il fuoco permanente e hanno l’intenzione di rivedere l’accordo tra Stati Uniti e talebani del febbraio 2020, anche per valutare se i talebani stanno rispettando i propri impegni di tagliare i legami con i gruppi terroristici, di ridurre la violenza in Afghanistan e del loro impegno in negoziati significativi con il governo afghano e altre parti interessate.

Durante il comitato direttivo di oggi con gli Stati membri sulla strategia di vaccinazione in Europa, i rappresentati di AstraZeneca hanno annunciato ritardi nella consegna dei vaccini rispetto alle previsioni per il primo trimestre di quest’anno“. Lo conferma su Twitter la commissaria europea alla Salute Stella Kyriakides precisando che la Commissione Ue e gli Stati membri “hanno espresso profonda insoddisfazione al riguardo“. 

Sono oltre due milioni gli sfollati interni nel Sahel, secondo le stime dell’Onu. La risposta umanitaria è “pericolosamente messa a dura prova” nella regione compresa tra Burkina Faso, Ciad, Mali e Niger, come ha affermato l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati (Unhcr). Migliaia di persone sono morte dal 2012, quando nel nord del Mali sono iniziate le violenze di matrice jihadista riversatesi fuori dai confini.

L’azienda tedesca Thyssenkrupp ha annunciato un piano di investimenti per aumentare la propria capacità produttiva presso lo stabilimento Santa Luzia (stato di Minas Gerais), dedicando maggiore attenzione alla produzione di componenti di grandi dimensioni per generatori di energia eolica. 

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) hanno reso noto che in “situazioni eccezionali“, è possibile utilizzare un siero diverso dal primo per effettuare il richiamo del vaccino anti-Covid.

Prime scaramucce tra Casa Bianca e Stati repubblicani: l’attorney general del Texas ha presentato un ricorso per bloccare la decisione dell’amministrazione Biden di sospendere per 100 giorni le espulsioni dei clandestini. 

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password