I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

2 Ottobre 2020 – Trump e Melania hanno contratto il Covid-19. Nagorno-Karabakh, Macron chiede un cessate il fuoco. Venezuela, arrivate le prime dosi del vaccino russo. Oms, ok a test-covi-19 rapidi

Il presidente Usa Donald Trump e la sua consorte sono risultati positivi al Covis-19. Non ci sarà un trasferimento di poteri al vicepresidente Mike Pence per il ricovero di Donald Trump in ospedale a causa del Covid-19. Lo ha riferito la Casa Bianca. Il presidente, ricoverato al Walter Reed Hospital, avrebbe la febbre, congestione nasale e tosse. Joe Biden appare con mascherina e utilizza la malattia del presidente per fare campagna elettorale. Amy Coney Barrett, nominata dal presidente Donald Trump alla Corte Suprema, è risultata positiva al Covid-19 nei mesi scorsi ma poi e’ guarita. Lo scrive il Washington Post citando tre alti funzionari dell’amministrazione Usa, due dei quali fanno risalire il contagio all’estate.

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha avuto dei colloqui con il primo ministro armeno, Nikol Pashinyan, e il presidente dell’Arbaigian, Ilham Aliev, riguardanti la situazione nel Nagorno-Karabakh. In quest’occasione Macron ha proposto una ripresa dei negoziati per mettere fine alla crisi in atto da domenica scorsa, secondo quanto ha reso noto l’Eliseo. Il presidente “ha ribadito gli appelli a un cessate il fuoco e ha proposto di lanciare un processo che permetta di arrivare a una ripresa dei negoziati nel quadro del Gruppo di Minsk dell’Osce (l’organismo che media fra Armenia e Azerbaigian). I lavori cominciano da questa sera”.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha oggi finalizzato l’approvazione per un secondo test diagnostico rapido basato sull’antigene, fornendogli l’elenco degli usi di emergenza. “Questi test sono semplici da usare e forniscono risultati affidabili in circa 15-30 minuti, anziché in ore o giorni, a un prezzo inferiore”, ha affermato il direttore generale di OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus.

Il primo lotto del vaccino russo contro il Covd-19 è arrivato in Venezuela: lo ha reso noto il governo venezuelano, che intende avviare nei prossimi giorni a Caracas la fase tre della sperimentazione clinica.

Sta per essere approvata una norma che considera imprenditoriale la locazione breve di 3 o 4 appartamenti. Confidiamo che si possa correggere questa impostazione. L’Agenzia delle Entrate aveva appena spiegato che per considerare imprenditoriale la locazione ci vuole ben altro“. Lo scrive su Twitter il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa

Il governo greco ha messo in atto una “lodevole” risposta alla pandemia di coronavirus, pianificando un pacchetto di sostegno economico “considerevole, tempestivo ed adeguatamente composto da misure temporanee mirate” alle famiglie ed alle imprese piu’ colpite dalla crisi. Lo dice il Fondo monetario internazionale (Fmi) nel suo ultimo rapporto di aggiornamento sulla situazione del Paese.

 “Le sanzioni Ue sulla Bielorussia sono troppo deboli perché non colpiscono tutta la famiglia di Lukashenko ma solo l’uomo. Ed è raro che vada all’estero da solo. Se invece colpissero tutta la famiglia avrebbero un effetto più forte“. Così Svetlana Aleksievic, la scrittrice bielorussa premio Nobel arrivata a Taormina (Messina) dove domani riceverà il Premio Taobuk.

La vicepremier russaTatiana Golikova, ha riconosciuto “un significativo aumento” dei casi di coronavirus nel Paese, assicurando tuttavia che la Russia è in gardo di farvi fronte. “Nelle due ultime settimane abbiamo osservato un aumento dei nuovi casi di coronavirus, un aumento significativo” ha spegato Golikova in conferenza stampa, collegando la crescita dei contagi alla diminuzione del telelavoro e all’arrivo dell’autunno, stagione tradizionalmente favorevole alle malattie infettive“.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password