I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

11 Luglio 2020 – Anche gli israeliani scendono in piazza contro il proprio Governo. Erdogan rispolvera i ‘diritti sovrani’.

Almeno 30.000 israeliani hanno manifestato in piazza Rabin a Tel Aviv per chiedere più aiuti economici al governo durante la crisi causata dalla pandemia del coronavirus, arrivata nel Paese a una seconda ondata, anche peggiore della prima.  

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan respinge in blocco le critiche internazionali sulla trasformazione della Basilica di Santa Sofia di Istanbul in moschea. Il presidente ribatte che si tratta di una faccenda di “diritti sovrani” del suo Paese. “Queli che non reagiscono contro l’islamofobia nei loro Paesi stanno attaccando la volonta’ della Turchia di usare i suoi diritti sovrani”

Donald Trump ha usato per la prima volta in pubblico una mascherina contro il coronavirus Visitando oggi l’ospedale militare Walter Reed a Bethesda, Maryland, a pochi chilometri dalla Casa Bianca. Intanto negli Usa sono stati superati i 134mila morti e i casi accertati sono 3,2milioni.

“Il tempo stringe. Faccio appello a tutti i Paesi partner di andare alle trattative sul Recovery Fund e sul Bilancio Ue 2021-2027. L’Europa ha bisogno di questo piano, velocemente”. Ad affermarlo il commissario all’Economia Paolo Gentiloni che continua il proprio pressing in vista del vertice del 17 e 18 luglio.

Un cittadino britannico, unitosi all’Isis in Siria, é morto mentre si trovava agli arresti nel paese. Secondo la Bbc Ishak Mostefaoui, originario dell’est di Londra, é stato ucciso mentre tentava di fuggire dalla detenzione. 

Un totale di 956 treni merci Cina-Europa sono passati attraverso il porto di frontiera di Erenhot nella regione autonoma della Mongolia Interna nella Cina settentrionale nella prima meta’ di quest’anno, con un aumento del 34 per cento su base annua. Lo hanno reso noto le autorita’ locali. Di questi, 414 erano in uscita e 542 in entrata.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password